Archivio mensile:novembre 2014

Incontro con Gian Filippo Pizzo – di Claudia Graziani

Incontro con Gian Filippo Pizzo

Intervistiamo lo scrittore e curatore di antologie e saggi sul fantastico in ogni sua forma.

Abbiamo il piacere di aver incontrato per voi Gian Filippo Pizzo, scrittore di narrativa e saggista italiano di fantascienza (premio per la Promozione della fantascienza della World SF Italia nel 1995, Premio Italia per la saggistica di fantascienza nel 1997, nel 2002 e nel 2012, e Premio Vegetti per la saggistica di fantascienza nel 2013).

Ciao Gian Filippo, lieta di intervistarti.

Il piacere è mio, Claudia, e molte grazie per l’ospitalità.

Continua a leggere

Condividi

Guida alla letteratura horror – citazione da “La stampa”

Il profumo del primo Dracula e la vanga di Bernard Shaw

03/10/2014

mario baudino
Horror in culla

Ci sono proprio tutti, e in quello che si potrebbe definire il loro ritratto originale. La British Library di Londra apre oggi una mostra dedicata agli illustratori dei romanzi dell’orrore. Dracula, Frankenstein o Jack the Ripper tornano con il volto che immaginarono per loro i contemporanei. E non solo il volto: la prima illustrazione di Dracula, per esempio, lo raffigura come un vecchio pipistrello appiccicato a un muro, ovviamente a testa in giù. Ricorderebbe l’Uomo Ragno, non fosse per l’aspetto terribilmente sciatto e ributtante. L’eroe di Bram Stoker non era ancora l’elegante e certo spaventevole seduttore che diventò col crescere del suo mito. Il vero horror è sempre nella culla. Intanto, è uscita proprio ieri la Guida alla letteratura horror delle edizioni Odoya (a cura di Gianfilippo Pizzo), 480 pagine di schede dai precursori fine Settecento ai contemporanei. Ci sono anche i vampiri della Meyer, che a molti faranno diversamente orrore, ma tant’è.

da: lastampa

Condividi